Cosa facciamo

Riabilitazione outdoor

Accanto alla classica fisioterapia in studio offriamo la possibilità di essere seguiti in ambiente esterno dai nostri fisioterapisti che si occupano di discipline sportive outdoor e di riabilitazione del cammino.
Proponiamo una riabilitazione all’aperto, ad esempio attraverso la pratica del nordic walking, adatto anche a molte patologie croniche.
L’ambiente di lavoro outdoor è infatti una grande risorsa per migliorare salute e benessere: il contatto con la natura e le caratteristiche di uno spazio molto diverso da quello ospedaliero o sanitario, vanno ad aumentare sia il grado di autonomia che le potenzialità di recupero di ogni persona.

Riabilitazione e nordic walking

Il nordic walking è un’attività sportiva outdoor, cioè che si pratica all’aperto.
Si tratta di una camminata con l’utilizzo di bastoncini particolari, dotati di un guantino, simili ai bastoncini dello sci di fondo. Tali bastoncini non servono come appoggio, ma hanno una funzione propulsiva, di avanzamento. In sostanza si cammina e si spinge sia con le gambe che con le braccia. Ciò rende questo sport un’attività completa che coinvolge in maniera rilevante più del 90 % della muscolatura del corpo. Anche i muscoli del tronco, sia quelli posteriori della schiena che quelli anteriori come pettorali ed addominali, vengono attivati intensamente ad ogni passo.
E’ un’attività che, attraverso l’alternanza di movimenti che coinvolgono in modo crociato la parte superiore e la parte inferiore del corpo, stimola la coordinazione ed il recupero di schemi motori fisiologici che spesso vengono alterati da dolori, traumi o patologie.
Armonizza la postura, migliora la propriocezione, la mobilità, il tono muscolare, la forza e la resistenza.
Il nordic walking ha un basso impatto sulle articolazioni ed è adatto a tutti; è una tecnica che si può praticare ad intensità molto basse, come ad intensità decisamente elevate, adattabile dunque a diverse esigenze.
Sono ormai numerosi gli studi scientifici che hanno evidenziato gli effetti del nordic walking in termini di salute generale e i suoi effetti specifici in diverse patologie.
In particolare, è raccomandato in caso di:
-lombalgia
-patologie e dolori della spalla, del ginocchio, di piede e caviglia
-post chirurgia per tumore al seno (mastectomia con linfoadenectomia ascellare)
-sclerosi multipla
-parkinson
-malattie cardio vascolari
-ipercolesterolemia
-ipertensione
-diabete
-osteoporosi
-artropatia emofilica

Fisioterapia per artropatia emofilica

La fisioterapia si affianca alla terapia farmacologica con la finalità di: conservare e rafforzare la funzionalità delle articolazioni, mantenere tonici i distretti muscolari e diminuire il dolore migliorando la qualità di vita. Tale fisioterapia è indicata nella fase pre e post operatoria, nella cura dell’artropatia cronica e nella fase di prevenzione delle complicanze della malattia.

Proponiamo, oltre alla fisioterapia classica, un progetto di riabilitazione outdoor attraverso l’uso del nordic walking che prevede adattamenti diversificati per ogni persona con artropatia emofilica.

Prenota qui la tua prima visita

    Per quale motivo ci stai contattando? (campo obbligatorio)

    InfortunioRiabilitazioneMantenimentoaltro

    ©2022. Fisiocilea s.r.l.

    × Come possiamo aiutarti?